Panna Cotta con frutti di bosco

Panna Cotta con frutti di bosco ok
Un grande classico. Da degustare con un bel bicchiere di Ramandolo, vino dolce del Friuli Venezia Giulia dal grande equilibrio tra acidità e dolcezza.
Abbinamento perfetto per concludere in bellezza una cena tra amici.

INGREDIENTI PER 6 PERSONE
10 g di gelatina in fogli
1 dl di latte
1/2 litro di panna
100 g di zucchero
1 stecca di vaniglia

PREPARAZIONE
Mettete a bagno i fogli di colla di pesce in acqua fredda e quando si saranno ammorbiditi, sgocciolateli e strizzateli.
Nel frattempo versate il latte in un pentolino, scaldatelo a calore molto basso, senza farlo mai bollire. Ritiratelo dal fuoco e immergetevi i fogli di gelatina.
In una casseruola versate la panna, aggiungete lo zucchero e la stecca di vaniglia (la stecca va tagliata a metà per il senso della lunghezza), ponete sul fuoco e, a fiamma bassa, sempre mescolando, portate a bollore. Appena bolle, ritiratelo e versatevi il latte dove avete precedentemente sciolto la colla di pesce.
Mescolate per amalgamare gli ingredienti.
Bagnate con acqua ghiacciata degli stampini monoporzione, sgocciolateli e riempiteli con il composto. Teneteli almeno 4 ore in frigorifero per fare rassodare il composto.
Sformateli sul piatto da portata e serviteli con un topping di frutti di bosco freschi o con altra frutta a piacere. Oppure con un coulis di fragole o con una salsa al cioccolato. Insomma, metteteci il topping che preferite, basta che sia goloso!

VINO IN ABBINAMENTO
Ramandolo


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...